vendita immobili nella ex Germania Est

CHEMNITZ

Frankenberger Straße 253

UBICAZIONE: La struttura si trova a circa 5 km dal centro della città. Buona rete stradale in tutte le direzioni. I dintorni si caratterizzano per quartieri con case plurifamiliari.
IMM..

Clicca per maggiori informazioni

CHEMNITZ

Müllerstraße 21

UBICAZIONE: L’edificio si trova vicino al centro, in una ottima zona residenziale e commerciale, attualmente in corso di forte riqualificazione; il lago (Schlossteich) ed il parco di Kuech..

Clicca per maggiori informazioni

GöRLITZ

Otto-Buchwitz Platz 4

UBICAZIONE: L’immobile è situato nel centro storico, zona ovest, ove un tempo sorgeva la parte produttiva della città, a 250 metri dalla zona pedonale. La zona è stata riqualificata suc..

Clicca per maggiori informazioni

LIPSIA

Eisenbahnstraße 12

UBICAZIONE: Il quartiere di Neustadt-Neuschoenefeld, distante circa 1 Km dal centro città. Dopo la riunificazione della Germania, il quartiere ha potuto godere di molti fondi pubblici, che ..

Clicca per maggiori informazioni

LIPSIA

Georg-Schumann-Straße 305

UBICAZIONE: Il fabbricato si trova a circa 6 km a nord-ovest del centro della città, nel quartiere di Wahren. La Georg Schumann Strasse è una strada principale della città, ben servita da..

Clicca per maggiori informazioni

ZWICKAU

Kolpingstraße 38

UBICAZIONE: La struttura si trova ai margini del centro, a circa 1 km a nord del mercato principale, ad un incrocio molto trafficato. Tram e fermata del bus sono a pochi metri di distanza. <..

Clicca per maggiori informazioni

Scopri le nostre proposte immobiliari


L’investimento immobiliare come antidoto alle perdite finanziarie.

Da oltre 15 anni, qualsiasi investimento finanziario non solo non produce utili, ma in molti casi ha causato gravissime perdite ai risparmiatori-investitori, arrivando persino, negli ultimi tempi, a coinvolgere titoli di Stato, che si sono deprezzati in maniera significativa. In una incredibile corsa verso il baratro, milioni di persone hanno consegnato i loro risparmi ad “esperti” di più o meno accreditati istituti di credito o finanziarie, che li hanno collocati in sconosciuti, bizzarri circuiti privi di qualsivoglia trasparenza o conoscibilità. Nessun sottoscrittore di fondi comuni, od altro strumento finanziario, sa effettivamente dove è posizionato il proprio denaro: quello che è certo è che, quando ne richiede il rimborso, esso o non si trova più, o viene riconsegnato tagliato di una percentuale significativa.
Da questa constatazione ha preso le mosse il progetto FIMEDA: buttare all’aria l’economia di carta che ha prodotto utili solo per la pletora di adescatori che l’ha creata, e tornare a far sì che ogni soggetto sia il proprietario certo del proprio denaro.
D’altra parte, l’investimento principe, quello nel mattone, è oramai zavorrato, quasi ovunque nel mondo, da prezzi di acquisto e da un’imposizione fiscale esorbitanti. FIMEDA offre un’opportunità unica: quella di effettuare, con importi anche molto contenuti, l’investimento più solido, nel Paese più sicuro, ed a prezzi di mantenimento ragionevoli.
L’assistenza legale offerta ha l’obiettivo di garantire la più assoluta trasparenza di tutto l’iter pre e post acquisto.